la tua pubblicità qui

Scegliere un'amplificatore

Sei in Home>>Car Audio > La scelta di un amplificatore

Come scegliere l'amplificatore per la nostra auto.
Quattro canali, tre canali, un canale, 2 ohm, 4 ohm, ma quale amplificatore serve per il nostro impianto car audio?
La risposta non è cosi immediata. Prima di tutto dobbiamo avere le idee ben chiare sull'impianto che si vuole realizzare ed il budget a nostra disposizione. Se cercate qualcosa di serio non acquistate gli amplificatori che si trovano sugli scaffali dei supermercati o componenti che vengono messi all'asta ad un prezzo molto attraente. E' inutile dire che se vi orientati su marchi affermati, come steg, audison, cerwin vega, macrom, jbl, impact, phoenix gold, zapco etc. avrete un risultato nettamente superiore a prodotti con marchi anonimi. Fatta questa premessa passiamo alla scelta.
Come ho anticipato prima, già dobbiamo avere un "progetto" su cosa montare nella nostra auto, faccio un esempio se ho un fronte anteriore formato da un kit a due vie più un subwoofer passivo nel bagagliaio, possiamo scegliere due soluzioni, prima di tutto evitate di usare l'amplificatore integrato della vostra sorgente perchè nella migliore delle ipotesi non erogherà potenze superiori ai 17-20 watt rms e non saranno mai come il segnale erogato da un amplificatore esterno per ovvi motivi circuitali. Tornando al nostro caso, o scegliamo un amplificatore a tre vie due per il fronte anteriore ed uno per il subwoofer (la più economica) o due amplificatori uno dedicato al fronte anteriore ed un altro dedicato al subwoofer.

amplificatore scelta

Analizzando le due soluzioni, possiamo dire che la prima (1° soluzione) è molto più economica della seconda anche perchè utilizza un solo amplificatore, ma è meno "corretta" della seconda. Il subwoofer è un diffusore che ha le dimensione della bobina molto grandi, quindi c'è un assorbimento di corrente maggiore rispetto ad un altoprlante normale. Quindi, visto che nella maggior parte dei casi, gli amplificatori hanno un unico sistema di alimentazione sia per i canali anteriori che per il subwoofer di conseguenza ci sarà un maggiore carico del sistema di amplificazione facendone abbassare l'efficienza dell'intero sistema di amplificazione.
Ciò si può risolvere con la 2° soluzione proposta, cioè l'uso di un amplificatore dedicato solo per il subwoofer, scartando cosi ogni ipotesi di una "male" efficienza degli amplificatori.
Queste due soluzione sono le più frequenti in ambito car audio ed acusticamente più corrette.
Ovviamente le combinazioni non si fermano solo a queste due, possiamo avere l'esigenza di aggiungere un fronte posteriore o un altro subwoofer o adoperare un amplificatore per ogni altoparlante (woofer, midrange, tweeter). La cosa importante da fare è quella di effettuare un buon montaggio non trascurando ne il cavo di alimentazione ne quello del segnale. Adesso chiarite le idee sul tipo di impianto che vogliamo mettere su ci possiamo accingere ad acquistare il nostro benedetto amplificatore. La prima cosa che colpisce chiunque è il wattaggio che eroga, non voglio essere ripetitivo nel dire che l'unico parametro che esprime la "vera" potenza dell'amplificatore è il watt rms rilevato in certi parametri (thd, risposta in frequenza etc.).

Adesso vi elenco le caratteristiche che dovete prendere in considerazione:
-Risposta in frequenza: da 15 Hz a 35.000 Hz (un range più ampio sarà migliore es. da 7Hz a 80.000 Hz).
-Rapporto Segnale Rumore (S/N): >90 db (una valore più alto sarà migliore).
-Distorsione: <0,05% (4ohm) (un valore minore sarà migliore).
-Potenza: Per questo parametro bisogna valutare la potenza che riesce a supportare il vostro altoparlante. Per esempio se il nostro altoparlante dichiara di erogare 40 watt rms allora un amplificatore da 30-35 watt rms già è sufficiente se invece dobbiamo pilotare un subwoofer da 100 watt rms allora acquistiamo minimo un amplificatore da 85-90 watt rms.

Pagina 1 INTRO
Pagina 2 CLASSI
Pagina 3 CARATTERISTICHE
Pagina 4 LA SCELTA
Pagina 5 SCHEMA
Pagina 6 MONTIAMO L'AMPLIFICATORE
Pagina 7 TARATURA DI UN AMPLIFICATORE

Torna Su |

 

Shop

E' disponibile nella nuova sezione SHOP dei professionisti del suono, il manuale dell'installatore Car hi-fi... scritto interamente da Ciro Sceusa...

Galleria Fotografica

INVIA FOTO - FOTO IMPIANTI - FOTO EVENTI
galleria foto car audio

la tua pubblicità qui
logo professionisti del suono professionistidelsuono.net - il sito dell'alta fedelta - © 2002-2013 Tutti i diritti riservati
Pagina generata in 0,0625 secondi, con 13 query. Richiesta da 106 utenti.