Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Acquisto dal Canada
#1
Ciao ragazzi,

ricordo che se ne era già parlato, ma non ricordo di preciso dove..

sto visionando un ampli dal Canada, il prezzo è di 110dollari americani + 85 per le spedizioni.

Quello che vorrei sapere con precisione è quali altre spese in più dovrò sostenere, tra dazi, iva ecc. e quanto ci metterebbe ad arrivare..

Per non aprire un altra discussione volevo chiedere ai più esperti cosa ne pensavano dello stato dell' ampli vedendo le foto che vi posterò qua sotto...considerando che il venditore ha messo un video dove si vede l' ampli funzionante, e mi ha rassicurato sul suo utilizzo scarno, dice di averlo usato appunto poco e poi riposto...anche se c' è sempre il problema di chi l' ha usato prima di lui..

Si tratta di un a/d/s ph15...ed il problema sta nella difficoltà di trovarlo in Italia...quindi vi chiedo se secondo voi ne val la pena vedendone lo stato ed il prezzo (a parer mio molto conveniente)

Il venditore è un forumer con circa un centinaio di feedback positivi..

Secondo voi ne vale la pena? Considerate anche il fatto che questo è l' UNICO acquisto che potrei fare ora, il resto dovrò per forza comprarlo fra un mese o due; in questo lasso di tempo magari trovo un' altra occasione, che dite?

GRAZIE DAVVERO!

[Immagine: kg2n.jpg]

[Immagine: ah2u.jpg]

[Immagine: 83ww.jpg]

[Immagine: yoit.jpg]

[Immagine: uwn1.jpg]

[Immagine: xwuo.jpg]

[Immagine: ouww.jpg]

[Immagine: z8ol.jpg]

[Immagine: ps7u.jpg]
Sognando il nuovo impianto:

Nell' armadio>>>Nakamichi MB-100
Rispondi

#2
Io posso dirti,non ho esperienza diretta ma faccio il corriere e mi capitano un pò di internazionali,in pratica va molto a fortuna,ci sono persone a cui un libro è arrivato senza spese aggiuntive e ad altri loro amici lo stesso libro dallo stesso negozio è arrivato con 26 euro di iva e dazi,comunque,da quanto ho capito loro una volta che vedono l'oggetto applicano l'iva al 22% sul prezzo no dichiarato,ma che l'oggetto ha qui in italia,l'iva è quella del paese di spedizione più la nostra.Questo tutto teoricamente dato che non si riesce a capire un cavolo di come calcolano tutte le spese aggiuntive,purtroppo siamo in questo paese di Mxxxx e ognuno applica la legge a modo suo.
Cavi KnuKonceptz Kolossus Kandy 1/0
Rca Knu eKs
2 CL-AUDIO 225P
4 CL-AUDIO 200FR
4 sp tw25s
2 Taramp's HD 8000
1 Emphaser EA4150D
1 RF punch 360a2
Rispondi

#3
ti serve subito o puoi pazientare?

cmq secondo me non ti conviene in quanto è stato modificato (rca e potenza)

in fine vai a spendere 85+80 euro piu il 22% di 185 euro ( 40 euro circa)
quindi sui 200 euro :-9 non so quanto ti convenga
Rispondi

#4
grazie per le info ragazzi..

soundstream io posso assolutamente aspettare..poichè gli altri acquisti li faró fra piú o meno due mesi...

se non lo sai il fatto che abbia gli rca giá belli e pronti al posto degli ingressi hi-level è un vantaggio...non capisco perché debba essere un punto a sfavore sulla bilancia della decisione d' acquisto..ma magari ignoro qualcosa io, dimmi pure..

in ultimo, hai ragione sul fatto che tutto sommato non c'è un gran risparmio..l' unico problena è la sua reperibilitá in Ita...per questo pensavo fosse una buona idea accaparrarmelo..

per la cronaca...110+85 dollari fa un totale di poco più di 140euro e non 185.

Dal mare di info spesso contraddittorie che ho esaminato sul web, mi è parso di capire che l'iva non si paga in una transazione tra privati senza fqttura...ma bensi c' era un dazio doganale del 30%del valore dell oggetto (escluse quindi le spese di sped.)

se la cosa puzza (ma non sempre) possono aprire il pacco e dare un valore monetario all oggetto..basterebbe in teoria scrivere sul pacco il reale contenuto ed il reale valore.

quindi SE COSI FOSSE ma non sono sicuro, pagherei l oggetto circa 80euro+circa50 di ss+circa25 di dazio doganale...totale CIRCA 160 euro...


soundstream ma sei sicuro di quello che hai scritto?

Grazie mille

MIchele Smile
Sognando il nuovo impianto:

Nell' armadio>>>Nakamichi MB-100
Rispondi

#5
mah, l'interno è uguale al sony xm-3040. con pochi euro lo prendi di seconda mano
Rispondi

#6
scusa ma non credo proprio che tu conosca l' amplificatore a/d/s ph 15...si tratta di uno fra gli ampli allo stato solido MIGLIORI MAI COSTRUITI..

e tu me lo paragoni ad un sony xm??! ma per favore..

la serie xm non era assolutamente da buttare..anzi...

na qui siamo su ben altri livelli..

se non si conoscono gli oggetti evitiamo di parlare per cortesia..inoltre non cerco alternative, ma consigli sull operazione di acquisto dall estero..

non volevo essere offensivo..ma il tuo intervento mi è sembrato fuori luogo e sommario..

Michele Smile
Sognando il nuovo impianto:

Nell' armadio>>>Nakamichi MB-100
Rispondi

#7
(20-02-2014, 09:33 )mazzolo130 Ha scritto: mah, l'interno è uguale al sony xm-3040. con pochi euro lo prendi di seconda mano

il periodo e la "filosofia progettuale" sono quelle. anni 90, e made in japan.

se guardi qualche board alpine serie 35, noterai molte altre similitudini.

musicalmente però la differeza è notevole. gli ads sono ben altra cosa.

i sony di caratura superiore sono gli Xes; gli alpine, sono i due mostri sacri 3545 e 3558
Rispondi

#8
(20-02-2014, 11:06 )maxtarget Ha scritto: i sony di caratura superiore sono gli Xes....

Sicuramente e senza alcun dubbio...

Ma di parte o non, se devo scegliere tra Un Sony Xes M-50 ( gli Amplificatori del sistema Xes) e un A/D/S Ph15, mi tengo ll primo senza perdere neanche tempo..

Gli m-50, sono trasparenti e dettagliati ma timbricamente molto freddi..

Per non parlare poi delle dimensioni del sound che un a/d/s/ e' in grado di ricreare all'interno di un abitacolo...

Emanuele

X Michele...

All'interno evidenti pastrocchi non ve ne sono; fuori non è che mi piaccia molto..

La predisposizione de cavo Din rca è totalmente inesistente così come l'alimentazione..

Lo lascerei la dove di trova. ..

Emanuele
SORGENTE MCINTOSH-CLARION Hx-D2
MONOLITHIC MSI GOLD CLASS A AS/50.2 ---->BEWITH CONFIDENCE C-50/CUPS G-50
MONOLITHIC MSI GOLD100-->MIDWF BEWITH A130II/G-130
MONOLITHIC MSI R/3004 ---> SUBWF BEWITH CONFIDENCE C180II/G-180

Rispondi

#9
(20-02-2014, 09:45 )Dago Ha scritto: scusa ma non credo proprio che tu conosca l' amplificatore a/d/s ph 15...si tratta di uno fra gli ampli allo stato solido MIGLIORI MAI COSTRUITI..

e tu me lo paragoni ad un sony xm??! ma per favore..

la serie xm non era assolutamente da buttare..anzi...

na qui siamo su ben altri livelli..

se non si conoscono gli oggetti evitiamo di parlare per cortesia..inoltre non cerco alternative, ma consigli sull operazione di acquisto dall estero..

non volevo essere offensivo..ma il tuo intervento mi è sembrato fuori luogo e sommario..


Ma non c'è motivo che ti scaldi. Semplicemente ho lo schema di quell'ampli e ho un xm3040. Tutti e due si basano su un upc1270h. Non ho mai sentito suonare questo finale e ammetto la mia ignoranza, ma mi chiedo in cosa possa essere migliore questo ampli se i componenti sono uguali, a parte i transistor finali che come caratteristiche non sono tanto diversi. Tutto qui. Poi per carità c'è qualche accortezza in più sull'alimentazione, ma ripeto non capisco come piccole accortezze, qualcuna secondo me anche trascurabile, possano influire in questo modo catastrofico mettendo a dir vostro questi due amp quasi agli antipodi. Con questo semplicemente ne approfitto per chiedere lumi.

P.s. se cerchi quell'ampli vai sulla baia in germania che qualcuno c'è, anche in miglior stato.

P.p.s. Sono qui solo per tenermi informato, non insultare nessuno, non dire fesserie e cercare qualche amico in ambito car audio. Tutto qui. Nessuno qui mi conosce purtroppo ma spero pian piano con la mia passione di contribuire attivamente in questo forum.

Luca
Rispondi

#10
Luca, per fare un esempio:

sai quanti ampli adottano l'integrato LM391?

eppure come un Gold 100.. non è mai riuscito a farli suonare nessuno.

evidentemente i progettisti monolithic, trovarono la "quadra"... che nessun altro è stato capace di replicare.

non basta mettere lo stesso op amp o lo stesso integrato, e usare transistors simili o equivalenti, per ottenere lo stesso suono.

se così fosse, tutti i gli ampli con stadio finale sanken o toshiba, o che usano operazionali, o integrati pregiati, dovrebbero suonae come suona un Abola HH75, per dire.. invece, non ci si avvicinano nemmeno per sbaglio. e di roba che implementa op-amp OP275 analog device, o transistor sanken, etc... ce n'è a iosa.

un a/d/s/ ha una capacità di ricostruzione tridimensionale del sounstage che un sony xm non sa nemmeno cosa sia.

il fatto consiste nel non limitarsi alle considerazioni squisitamente tecniche sul layout o sullo schema. ma provare, ascoltare, ottimizzare rispetto il resto del sistema.

farò un post, con una foto, di un ampli che ha avuto poca fortuna, ma che molti conoscono... un focal FP2.75; io conosco i focal da tempo, ed ero sicuro che "sotto la crosticna" ci fosse tanto da tirar fuori; stanotte, in uno dei miei "raptus da sindrome ascoltona" ho messo in atto ciò che mi frullava da tempo.. ed ho avuto la conferma di quello che pensavo; capirai-capirete leggendo il 3d....

fermo restando i buoni risultati sotto analisi al banco, una elettronica audio deve poi ricostruire con la massima fedeltà possibile, timbrica e di ricostruzione prospettica. capacità che agli a/d/s/ è universalmente riconosciuta, ai più modesti sony, no.
Rispondi



Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  acquisto da Jf Sound Srl Forlì vwgolf 2 1.130 09-02-2018, 21:21
Ultimo messaggio: sampei7
Question Acquisto scheda audio/mixer per manifestazione Mex89 0 847 03-02-2016, 01:21
Ultimo messaggio: Mex89
  acquisto: possibile sola, a voi è mai capitato?? biancho 12 4.102 30-01-2014, 10:16
Ultimo messaggio: illogicalsense
  Vi svelo il nuovo acquisto di Gianluca Bioss marco206 58 21.395 14-01-2014, 00:44
Ultimo messaggio: maxtarget
  Il VERO nuovo acquisto di bioss BiOSS 27 10.246 06-12-2013, 04:18
Ultimo messaggio: BiOSS

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)

Powered by MyBB, © 2002-2022 iAndrew & Melroy van den Berg.