Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Homemade boombox
#21
[Immagine: image.jpg]


[Immagine: image.jpg]




se si guarda attentamente la foto 1 e la si confronta con la due, direi che all'interno i due componenti sono separati da una parete ( in realtà me ne ero già accorto ) e dunque la vorano in due volumi separati, ( in tal caso non vi è alcun bisogno di calotte strane per isolare e proteggere il wooferino) confermi?

Lunica cosa di cui hai bisogno è un crossover, magari elettronico che ti separi le frequenze in maniera consona al tipo di altoparlanti e progetto ,se vogliamo far lavorare il subbettino da sub un incrocio sui 100hz è gia sufficiente.
Rispondi

#22
(19-08-2017, 16:55 )BiOSS Ha scritto: https://postimg.org/image/azecxnqz3/

https://postimg.org/image/5kt0urr3z/


se si guarda attentamente la foto 1 e la si confronta con la due, direi che all'interno i due componenti sono separati da una parete e dunque la vorano in due volumi separati, ( in tal caso non vi è alcun bisogno di calotte strane per isolare e proteggere il wooferino) confermi?

Ma è in mono, pensavo fosse stereo, attenzione a quel tipo di montaggio degli altoparlanti dal retro, c'è sempre il rischio che nel movimento della membrana si vada a toccare il legno, meglio svasate un po a mo' di guida d'onda, il condensatore andrebbe in serie sul piccolo woofer, mentre sul sub andrebbe una induttanza in seri e poi un condensatore in parallelo, valori da verificare, vi sono molte formule per calcolo in rete, ovviamente tutto approssimativo
Rispondi

#23
Fa prima a prendersi un crossover elettronico tipo un semplicissimo audison sxr2, in passivo vengono fuori dei valori della mad....

Io ho dato per scontato fosse mono invece, altrimenti perchè usare altoparlanti così diversi, inoltre sono ormai chiari i diversi caricamenti...
Rispondi

#24
(19-08-2017, 17:03 )giulio63 Ha scritto: attenzione a quel tipo di montaggio degli altoparlanti dal retro, c'è sempre il rischio che nel movimento della membrana si vada a toccare il legno, meglio svasate un po a mo' di guida d'onda

in effetti... Undecided Undecided
Rispondi

#25
Quindi allargo il foro del sub e compro il crossover per entrambi gli speaker ?
Rispondi

#26
Ma visto che hai già fatto un lavoro artigianale...ad capocchiam ...ma niente male e soprattutto  non convenzionale,  io continuerei a sperimentare, dato che ti sei imbarcato in alcuni carichi acustici tra i più rognosi tanto vale fare 31 visto che hai fatto 30, è poi impari a lavorare in passivo, è  vero che con 25 euro trovi cross elettronico....ma vuoi mettere a girarti tre/quattrocento spire di filo di rame su un rocchetto per fare la bobina del sub? Big Grin Big Grin Big Grin
Rispondi

#27
UUUUAAAAAAAHHHHH!!!!!!
Rispondi

#28
(20-08-2017, 04:39 )giulio63 Ha scritto: Ma visto che hai già fatto un lavoro artigianale...ad capocchiam ...ma niente male e soprattutto  non convenzionale,  io continuerei a sperimentare, dato che ti sei imbarcato in alcuni carichi acustici tra i più rognosi tanto vale fare 31 visto che hai fatto 30, è poi impari a lavorare in passivo, è  vero che con 25 euro trovi cross elettronico....ma vuoi mettere a girarti tre/quattrocento spire di filo di rame su un rocchetto per fare la bobina del sub? Big Grin Big Grin Big Grin
All inizio pensavo fosse tutto piu semplice e solo ora realizzo dove sono andato a ficcarmi ahaha
Io preferirei pero tenermi su una spesa davvero bassa e quindi opterei non per il crossover... Quali induttori e condensatori andrebbero collegati come mi avete consigliato?
Rispondi

#29
Se tu metti una bobina è già un crossover 6db ottava dobbiamo fare un po' di calcoli ma io farei crossover passa alto 300hz al mid e al sub gracchia anche lui?

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk
Rispondi

#30
(20-08-2017, 06:00 )Qualitàsuono Ha scritto: Se tu metti una bobina è già un crossover 6db ottava dobbiamo fare un po' di calcoli ma io farei crossover passa alto 300hz al mid e al sub gracchia anche lui?

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk

Grattano tutti e due aimé...
Quindi sul mid applico il crossover puntando a sviluppare gli alti o lo tratto come il sub e sviluppo i bassi?
Rispondi



Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)

Powered by MyBB, © 2002-2022 iAndrew & Melroy van den Berg.