Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Limitatore casse su PC?
#1
Salve a tutti! Volevo sapere se vi era il modo di controllare il limitatore degli altoparlanti sul computer,
Senza dover controllare dietro alle casse di continuo, con un programma in particolare.. ad esempio alcuni programmi hanno un limitatore, come Virtual Dj, tuttavia non sembra si possa associare a quello degli altoparlanti, come mai? Grazie in anticipo
Rispondi

#2
Non ho capito, cos'è che devi regolare continuamente dietro le casse?
Il limitatore (limiter) serve soprattutto in ambito discotecaro per evitare ai dj cani di sfasciare l'impianto, dato che spesso alzano master e gain al massimo solo per vedere il vu-meter che segna rosso, convinti di suonare più forte ma ignorando che stanno mandando un segnale distorto e "ad onda quadra".
Hai sulla tastiera o comunque sul pc il controllo del volume di tutti i suoni che escono dal pc? Basta quello, regola il volume e se senti che le casse iniziano a gracchiare o a distorcere abbassa un po'. Non serve altro.
Rispondi

#3
Capito, quindi devo abbassare solo se le casse iniziano ad avere distorsione? Quindi se il led del limite sulle casse si illumina ma il suono è pulito e/o non diventano calde posso star tranquillo?
Rispondi

#4
Che diffusori possiedi di preciso? Su di esse quindi c'è un led che si illumina quando vanno in clipping?
Rispondi

#5
(29-05-2017, 06:28 )LoudSteve Ha scritto: Che diffusori possiedi di preciso? Su di esse quindi c'è un led che si illumina quando vanno in clipping?

Esatto, possiedo un paio di Jbl Eon 615
Rispondi

#6
Ooooh, perfetto, li ho presente!! Ne hai due, ognuna attiva, quindi già amplificata con amplificatore interno.
Dietro hai i controlli dei gain dei due canali imput (ch1 e ch2) che inizialmente puoi tenere a metà, cioè con la manopola a ore 12.
Più o meno al centro, proprio sotto la spia "limit", il controllo del master.
Se si accende la spia limit significa che il suono è in distorsione, quindi stai cercando di amplificare il suono più di quanto l'amplificatore delle casse possa fare (Magari la spia si accende, tu il suono lo senti pulito ma in realtà un po' è sempre distorto ma non te ne accorgi. Poi un conto è se lampeggia ogni tanto solo su certe frequenze di alcune tracce, in questo caso puoi anche lasciarlo così, altro discorso è se rimane fisso, ciò significa che devi abbassare il master, oppure il gain, o ancora il volume della sorgente da cui stai prendendo l'audio).

Detto ciò, e tenendo a mente che non sappiamo la qualità d'audio di uscita dalla scheda audio del pc e servirebbe un oscilloscopio ad essere pignoli, fai così per regolare: (N.B: puoi fare anche una cassa alla volta e dopo che hai settato la prima metti le manopole dell'altra nelle stesse posizioni)
- dietro ad ogni cassa metti i due gain a metà (a ore 12) e il master a zero (tutto ruotato in senso antiorario)
- alza il volume del pc e mettilo a 70/100, poi fai partire una traccia
- inizia ad alzare il master dietro alla cassa più che puoi SENZA PERO' far accendere o lampeggiare la spia del clipping (limiter)

Hai fatto! Ovviamente prova diverse tracce di diverse qualità per settare in modo che vada bene per tutte le tracce.
Poi puoi provare a:
- continua ad alzare il volume del pc da 70 portandolo sempre più verso 100 e nel frattempo assicurati che il suono rimanga pulito e che dietro la cassa non si accenda o lampeggi la spia del limite

Se va tutto bene, la musica si sente forte e chiara e non si accende la spia limiter non devi fare altro (ripeto però di provare diverse tracce dato che ognuna è diversa dell'altra).

Se invece accusi volume basso o altri problemi, scrivi qui!
Rispondi

#7
(30-05-2017, 02:32 )LoudSteve Ha scritto: Ooooh, perfetto, li ho presente!! Ne hai due, ognuna attiva, quindi già amplificata con amplificatore interno.
Dietro hai i controlli dei gain dei due canali imput (ch1 e ch2) che inizialmente puoi tenere a metà, cioè con la manopola a ore 12.
Più o meno al centro, proprio sotto la spia "limit", il controllo del master.
Se si accende la spia limit significa che il suono è in distorsione, quindi stai cercando di amplificare il suono più di quanto l'amplificatore delle casse possa fare (Magari la spia si accende, tu il suono lo senti pulito ma in realtà un po' è sempre distorto ma non te ne accorgi. Poi un conto è se lampeggia ogni tanto solo su certe frequenze di alcune tracce, in questo caso puoi anche lasciarlo così, altro discorso è se rimane fisso, ciò significa che devi abbassare il master, oppure il gain, o ancora il volume della sorgente da cui stai prendendo l'audio).

Detto ciò, e tenendo a mente che non sappiamo la qualità d'audio di uscita dalla scheda audio del pc e servirebbe un oscilloscopio ad essere pignoli, fai così per regolare: (N.B: puoi fare anche una cassa alla volta e dopo che hai settato la prima metti le manopole dell'altra nelle stesse posizioni)
- dietro ad ogni cassa metti i due gain a metà (a ore 12) e il master a zero (tutto ruotato in senso antiorario)
- alza il volume del pc e mettilo a 70/100, poi fai partire una traccia
- inizia ad alzare il master dietro alla cassa più che puoi SENZA PERO' far accendere o lampeggiare la spia del clipping (limiter)

Hai fatto! Ovviamente prova diverse tracce di diverse qualità per settare in modo che vada bene per tutte le tracce.
Poi puoi provare a:
- continua ad alzare il volume del pc da 70 portandolo sempre più verso 100 e nel frattempo assicurati che il suono rimanga pulito e che dietro la cassa non si accenda o lampeggi la spia del limite

Se va tutto bene, la musica si sente forte e chiara e non si accende la spia limiter non devi fare altro (ripeto però di provare diverse tracce dato che ognuna è diversa dell'altra).

Se invece accusi volume basso o altri problemi, scrivi qui!

Esatto, ma non c'è un modo quindi per vedere il limite delle casse sul pc quindi? Così da guardarlo su un'unica fonte e regolarlo da lì? O tramite un mixer, non è possibile capire se si arriva al limite? In tal caso avendo anche un subwoofer?
Rispondi

#8
(30-05-2017, 03:09 )Nicholas (Fettu) Ha scritto:
(30-05-2017, 02:32 )LoudSteve Ha scritto: Ooooh, perfetto, li ho presente!! Ne hai due, ognuna attiva, quindi già amplificata con amplificatore interno.
Dietro hai i controlli dei gain dei due canali imput (ch1 e ch2) che inizialmente puoi tenere a metà, cioè con la manopola a ore 12.
Più o meno al centro, proprio sotto la spia "limit", il controllo del master.
Se si accende la spia limit significa che il suono è in distorsione, quindi stai cercando di amplificare il suono più di quanto l'amplificatore delle casse possa fare (Magari la spia si accende, tu il suono lo senti pulito ma in realtà un po' è sempre distorto ma non te ne accorgi. Poi un conto è se lampeggia ogni tanto solo su certe frequenze di alcune tracce, in questo caso puoi anche lasciarlo così, altro discorso è se rimane fisso, ciò significa che devi abbassare il master, oppure il gain, o ancora il volume della sorgente da cui stai prendendo l'audio).

Detto ciò, e tenendo a mente che non sappiamo la qualità d'audio di uscita dalla scheda audio del pc e servirebbe un oscilloscopio ad essere pignoli, fai così per regolare: (N.B: puoi fare anche una cassa alla volta e dopo che hai settato la prima metti le manopole dell'altra nelle stesse posizioni)
- dietro ad ogni cassa metti i due gain a metà (a ore 12) e il master a zero (tutto ruotato in senso antiorario)
- alza il volume del pc e mettilo a 70/100, poi fai partire una traccia
- inizia ad alzare il master dietro alla cassa più che puoi SENZA PERO' far accendere o lampeggiare la spia del clipping (limiter)

Hai fatto! Ovviamente prova diverse tracce di diverse qualità per settare in modo che vada bene per tutte le tracce.
Poi puoi provare a:
- continua ad alzare il volume del pc da 70 portandolo sempre più verso 100 e nel frattempo assicurati che il suono rimanga pulito e che dietro la cassa non si accenda o lampeggi la spia del limite

Se va tutto bene, la musica si sente forte e chiara e non si accende la spia limiter non devi fare altro (ripeto però di provare diverse tracce dato che ognuna è diversa dell'altra).

Se invece accusi volume basso o altri problemi, scrivi qui!

Esatto, ma non c'è un modo quindi per vedere il limite delle casse sul pc quindi? Così da guardarlo su un'unica fonte e regolarlo da lì? O tramite un mixer, non è possibile capire se si arriva al limite? In tal caso avendo anche un subwoofer? Inoltre già che le conosci ti chiedo un parere al volo: il mio amico ha un paio di Sony Shake X3D, e mi prende in giro dicendo che le sue sono meglio delle mie.. hanno 200 W in più ma gli alti fanno abbastanza pena, bassi ne ha più delle mie, tuttavia ritengo che la qualità sia migliore quella delle Eon, cosa ne pensi? Considerando che i woofer di 9 pollici, rispetto ai 15 dei miei, saranno più forti di poco ma quanto a profondità del basso credo ci sia da parlarne..
Rispondi

#9
Chiedo scusa per l'intromissione ma credo che le tue JBL siano casse attive semiprofessionali che se settate e preamplificate  bene manco le vedono le Sony che sono casse da DJ da stanzetta 4x4 anche se se le fanno pagare, e poi chi ha più di 200 watt dell'altra? Ciao
Rispondi

#10
Prova a collegare quelle casse ad un mixer poi ci racconti, già uno xenyx da due canali cambia tutto
Rispondi



Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Aiutatemi collegare il pc all casse di un impianto michelepiccolo 6 2.299 23-12-2021, 02:34
Ultimo messaggio: luciham20
  Alimentare le casse golf v mioro87 7 1.973 26-11-2021, 02:51
Ultimo messaggio: carlos256
  Consiglio acquisto casse attive lakyto 4 1.574 28-07-2021, 07:21
Ultimo messaggio: lakyto
  Consiglio per casse piatte cinghios 7 2.904 26-05-2021, 08:51
Ultimo messaggio: waterballoon2
  Parere casse acustiche. ENERGY moscato90 3 1.669 26-05-2021, 04:40
Ultimo messaggio: waterballoon2

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)

Powered by MyBB, © 2002-2022 iAndrew & Melroy van den Berg.