Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
2 vie: Hertz HV165XL e Monacor DT284
#1
Salve, mi ritrovo a chiedere aiuto in quanto ho deciso di filtrare in full passive il mio FA.
Il mio FA è composto, come da titolo, da un MW Hertz HV165XL e da un DT284. Il tutto è pilotato da un 4 canali Soundstream xta360.4, come sorgente ho un Alpine 193bt.
Il resto dell'impianto è composto da un SW Impact da 10" in cassa chiusa pilotato da un Rockford Fosgate Punch 100ix.

Ahimè al momento il mio impianto è filtrato dal cross del mio finalr sui WF

In un primo momento gli xl erano totalmente affidati dal cross attivo della 193 con i seguenti valori:
Passa-alto: 63 hz 12 dB/oct
Passa-basso: 4khz 12 dB/oct

Il cross sui TW da parte della 193 l'ho tenuto sempre spento in quanto sono filtrati in passivo con una induttanza da 0.10 e da un cap da 6.8 uF.

Il filtraggio attivo della 193 BT sui WF però non mi soddisfaceva per niente, rendeva il suono freddo, asettico, senza anima e senza grinta! Tanto ché a volumi medio-alti i miei XL andavano in crisi sputandomi addosso.

Detto ciò ho disattivato il cross elettronico della 193 anche sui WF filtrandoli con il cross del mio finale che purtroppo è dotato di passa-alto o di passa-basso, non posso averli entrambi. Ho impostato un passa alto intorno ai 70hz e la musica è letteralmente cambiata, gli XL hanno iniziato a tirare fuori la grinta che cercavo, il suono improvvisamente è diventato caldo ed avvolgente e la distorsione un lontano brutto ricordo, per arrivarci devo caricare un sacco a differenza di prima.

Al momento invertendo la fase del SW sono riuscito pure a portare il suono ad altezza cruscotto ma mi sto rendendo conto di avere un piccolo buco in media poiché gli XL nonostante suonano al momento liberi da un passa-basso non sono dei campioni di salita.
A differenza i DT 284 invece so che sono dei campioni di discesa e quindi per questo motivo vorrei filtrare sia i miei WF e rifiltrare i miei TW che non possono scendere visto il filtro che montano.

Sul sito della Monacor ho visto che con il DT284 consigliano un cross che taglia a 2000 hz 12 dB/oct mentre il cross del kit Hertz dove è montato anche il mio XL il taglio viene effettuato a 2500 HZ 12 DB/oct. Io pensavo di effettuare dei filtri prendendo come riferimento un valore tra i 2000 e i 2500. Ditemi se questo ragionamento è giusto o non è per niente ortodosso.

Mi spiace solamente dover riponere il filtro che ho realizzato per i TW suggeritomi in un primo momento dall'utente BiOSS che ringrazio e confermato dall'utente Davide.HZ che sempre ringrazio con devozione. Debbo dire che è un ottimo filtro ma non credevo che sarei andato incontro a queste esigenze quindi pazienza.

Inviato dal mio Xperia S utilizzando Tapatalk
S  : Alpine 193bt 
Fa : Soundstream XTA360.4  (TW=Monacor DT284; WF=Hertz HV165XL.4)
Sw: RF 100ix DSM (SW=Impact CBX) 

Rispondi

#2
Ciao, capisco perfettamente l'esigenza di perfezionare un crossover passivo.
Anzitutto do per scontato che tu abbia provveduto ad un adeguata insonorizzazione, detto questo perché non sfruttare al massimo un componente ottimo quale il tuo xl e di conseguenza tutto il tuo sistema..proverò a darti qualche suggerimento..
Partiamo dal tw, se ti piace l'attuale configurazione, inutile stravolgere, semmai perfezionare e completare l'incrocio col wf.
Tentare di raggiungere tagli netti sui 2000hz non la trovo una buona idea, la risultante potrebbe essere un suono un po' sbilanciato verso la medio alta, per quanto ottimo tw, è pur sempre una Cupola da 28, non affatichiamola Wink
Dunque, manterrei il condensatore da 6,8 ma aumenterei la sezione della bobina, anche del doppio, anzi da 0,27 per la precisione, di conseguenza monterei un condensatore da 6,8 e una bobina da 0,33 sul wf di modo da creare un semplice 12db tipo bessel con incrocio sui 3300hz
. A questo punto elimina tutti i filtri attivi, sul fronte, compreso il passa alto al wf, non conosco o la frequenza che hai dato al sub, ma la manterrei piuttosto bassa, sui 60hz....potresti avere una bella sorpresa da questa configurazione Wink
Rispondi

#3
(17-10-2017, 15:04 )BiOSS Ha scritto: Ciao, capisco perfettamente l'esigenza di perfezionare un crossover passivo.
Anzitutto do per scontato che tu abbia provveduto ad un adeguata insonorizzazione, detto questo perché non sfruttare al massimo un componente ottimo quale il tuo xl e di conseguenza tutto il tuo sistema..proverò a darti qualche suggerimento..
Partiamo dal tw, se ti piace l'attuale configurazione, inutile stravolgere, semmai perfezionare e completare l'incrocio col wf.
Tentare di raggiungere tagli netti sui 2000hz non la trovo una buona idea, la risultante potrebbe essere un suono un po' sbilanciato verso la medio alta, per quanto ottimo tw, è pur sempre una Cupola da 28, non affatichiamola Wink
Dunque, manterrei il condensatore da 6,8 ma aumenterei la sezione della bobina, anche del doppio, anzi da 0,27 per la precisione, di conseguenza monterei un condensatore da 6,8 e una bobina da 0,33 sul wf di modo da creare un semplice 12db tipo bessel con incrocio sui 3300hz
. A questo punto elimina tutti i filtri attivi, sul fronte, compreso il passa alto al wf, non conosco o la frequenza che hai dato al sub, ma la manterrei piuttosto bassa, sui 60hz....potresti avere una bella sorpresa da questa configurazione Wink

Perfetto BiOSS, come sempre, risposte dirette senza girarci attorno. Dunque si, 3300 Hz penso che sia un ottimo compromesso d'incrocio dei due componenti, anche se devo dire però che su una discussione di non ricordo quale forum un utente sosteneva che gli XL hanno un buco oltre i 2500 Hz, la cosa potrebbe essere avvalorata dal fatto che la hertz ha scelto di dotarli di cross tagliato a 2500 Hz, io non so che dire, a orecchio non mi pare che si fermino a 2500 Hz ma non ne sono sicuro poichè il mio ampli enfatizza queste frequenze e quindi le mie impressioni potrebbero essere del tutto non attendibili, secondo me sì, si fermano presto ma non a 2500. Probabilemente a 4k o 5k.
Secondo te BiOSS è plausibile che gli XL potrebbero avere questo comportamento anomalo? Questo limite dei 2500Hz?

Si le mie portiere sono a prova di carro armato, questa volta devo dire che non mi sono regolato, ho abbondato parecchio con il materiale e il risultato? Sembra di stare a bussare su un tavolo di legno massello  Big Grin , inoltre ho tappato tutti i buchi (esclusi quelli di scolo) e sono andato a mettere la gomma piuma fino a dentro i tasti dei finestrini (non sulla lamiera esterna in quanto volevo evitare di portarmi dietro una grossa spugna zuppa e puzzolente). 

Appena posso ricaricherò la postepay e comprerò i suddetti componenti da te suggeriti.

Al momento però vorrei riprovare a filtrare tutto in attivo dalla 193, che valori mi suggerisci? Visto che quelli da me provati non mi soddisfacevano? Inoltre, le fasi dei TW o dei WF le dovrei invertire?

Il sub al momento è impostato a 63 12db/oct con fase invertita. 

Ovviamente starò super attento a non rompere i TW se li scollego dal loro filtro passivo. 

Ho omesso di dire che i WF suonano fuori asse purtroppo e anche i TW non è che se la passano bene, guardano al centro del parabrezza e di pochi gradi rivolti verso gli occupanti, più di questo non posso fare ma sinceramente non riscontro particolari problemi, mi pare che questi DT284 suonino bene anche se non perfettamente orientati.
S  : Alpine 193bt 
Fa : Soundstream XTA360.4  (TW=Monacor DT284; WF=Hertz HV165XL.4)
Sw: RF 100ix DSM (SW=Impact CBX) 

Rispondi

#4
Effettivamente, visti i grafici, dopo i 2000, 2500 cala vistosamente, specie fuori asse, direi che dichiararli fino a 6000 è davvero un azzardo ( parlo dei dati della casa).
Giusto per eliminare a prescindere un po' di calo, anziché un 6,8 puoi prendere un 10uf come condensatore per il wf,e una bobina da 0,37, lasciando invariato  il tw, ricapitolando:
Tw 6,8uf - 0,27mh
Wf 10uf - 0,37mh
Taglio un po' più aperto, più enfatizzato sul wf, più morbido sul tw, mi piace!
Rispondi

#5
(17-10-2017, 21:26 )BiOSS Ha scritto: Effettivamente, visti i grafici, dopo i 2000, 2500 cala vistosamente, specie fuori asse, direi che dichiararli fino a 6000 è davvero un azzardo ( parlo dei dati della casa).
Giusto per eliminare a prescindere un po' di calo, anziché un 6,8 puoi prendere un 10uf come condensatore per il wf,e una bobina da 0,37, lasciando invariato  il tw, ricapitolando:
Tw 6,8uf - 0,27mh
Wf 10uf - 0,37mh
Taglio un po' più aperto, più enfatizzato sul wf, più morbido sul tw, mi piace!

Bene bene, grazie per le dritta BiOSS, ti volevo chiedere, da componenti noti come faccio a rilevare la frequenza di taglio che effettueranno nel loro insieme? 
Rispolverando il mio vecchio manuale di Elettronica sicuramente troverò soluzione ma senza andare a scomodare il povero Kirchhoff qual'è l'equazione semplificata di un filtro passa alto e di un filtro passa basso di secondo ordine? 

Nel frattempo voglio pure provare a sperimentare di nuovo con il cross elettronico  Smile
S  : Alpine 193bt 
Fa : Soundstream XTA360.4  (TW=Monacor DT284; WF=Hertz HV165XL.4)
Sw: RF 100ix DSM (SW=Impact CBX) 

Rispondi

#6
(17-10-2017, 21:26 )BiOSS Ha scritto: Effettivamente, visti i grafici, dopo i 2000, 2500 cala vistosamente, specie fuori asse, direi che dichiararli fino a 6000 è davvero un azzardo ( parlo dei dati della casa).
Giusto per eliminare a prescindere un po' di calo, anziché un 6,8 puoi prendere un 10uf come condensatore per il wf,e una bobina da 0,37, lasciando invariato  il tw, ricapitolando:
Tw 6,8uf - 0,27mh
Wf 10uf - 0,37mh
Taglio un po' più aperto, più enfatizzato sul wf, più morbido sul tw, mi piace!
Scusa BiOSS, calcolando le frequenze di taglio con questi valori ho visto che il passa-basso sul woofer è intorno hai 2,7 kHz mentre il passa alto del TW è sui 3,7 kHz, questo creerebbe un buco tra i 2,7 e i 3,7, posso trascurare questa cosa?

Inviato dal mio Xperia S utilizzando Tapatalk
S  : Alpine 193bt 
Fa : Soundstream XTA360.4  (TW=Monacor DT284; WF=Hertz HV165XL.4)
Sw: RF 100ix DSM (SW=Impact CBX) 

Rispondi

#7
La frequenza di taglio è una cosa, l'incrocio un altra. I componenti non è che smettono di suonare alla frequenza di taglio, iniziano solo ad attenuarsi, più o meno ripidamente in base alla pendenza scelta.
Alpine 7894rb+Cha S-634
Hertz Space1 ---Res 180FVH
Sinfoni Amplitude 90.2x
Rispondi

#8
(19-10-2017, 23:11 )maverix Ha scritto: La frequenza di taglio è una cosa, l'incrocio un altra. I componenti non è che smettono di suonare alla frequenza di taglio, iniziano solo ad attenuarsi, più o meno ripidamente in base alla pendenza scelta.
Aaaaaa ecco, bene bene. Grazie.

Inviato dal mio Xperia S utilizzando Tapatalk
S  : Alpine 193bt 
Fa : Soundstream XTA360.4  (TW=Monacor DT284; WF=Hertz HV165XL.4)
Sw: RF 100ix DSM (SW=Impact CBX) 

Rispondi

#9
Non me ne vogliate, ma un hv165xl a parere mio non può permettersi di suonare fino i 2700hz con pendenze 12 db/oct, pena andare incontro ad evidenti breakup della membrana e scurire ed appesantire troppo la timbrica generale...rimarrei intorno i 2000/2200 hz con la stessa pendenza e dal fattore Q basso ( 0.47mh 22 uf circa)
Il tw, può permettersi di andare oltre i 3700hz senza troppa fatica, dunque, punta sul tweeter senza trascurare il consiglio di bioss di non appesantirlo troppo

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
Rispondi

#10
Bene bene.

3200hz potrebbe andar bene come frequenza di taglio sul DT?
S  : Alpine 193bt 
Fa : Soundstream XTA360.4  (TW=Monacor DT284; WF=Hertz HV165XL.4)
Sw: RF 100ix DSM (SW=Impact CBX) 

Rispondi



Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  crossover hertz em100 !? vir89 3 1.269 25-05-2021, 09:28
Ultimo messaggio: waterballoon2
  Consiglio per crossover HERTZ Rico 4 1.391 25-05-2021, 02:40
Ultimo messaggio: waterballoon2
  Consiglio setup tagli frequenze Hertz H8 Francesco Gerosa 4 1.262 16-03-2020, 01:46
Ultimo messaggio: Mirko Natale
  Cx passivo per fvh180 e dt284 livestage 14 3.108 11-02-2020, 01:23
Ultimo messaggio: diegosartori
  Semplificare un crossover Hertz skiocink 60 11.429 05-05-2019, 21:09
Ultimo messaggio: skiocink

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)

Powered by MyBB, © 2002-2022 iAndrew & Melroy van den Berg.