Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
CZ Vs FIIO
#31
Ripeto, per confrontare i dac, devi smontarli e provarli sullo stesso contesto/elettronica. Tu così hai paragonato un player di lettura fatto per leggere e non per suonare bene ad una sorgente fatta per suonare benissimo, è chiaro che se giudichuamo un pesce per come corre su terra ferma sarà giudicato un perdente, ma mettilo in acqua e vedrai... tu purtroppo, sei il giudice inconsapevole delle potenzialità di quello che avevi in mano, ( non quello è) ed è stato più facile criticare ciò che non hai saputo sfruttare piuttosto che arrampicarti sull'albero e farlo suonare come si deve... un pò come la volpe che non arriva all'uva insomma

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
Rispondi

#32
(06-12-2017, 23:42 )Davide.HZ Ha scritto:
(06-12-2017, 23:17 )core216x Ha scritto: Non pensavo di aver a che fare con un audiofilo di livello assoluto, si vede mi sbagliavo.
E si sbagliano anche le migliaia di persone che effettuando il test di un mp3 a 320kbps contro un flac, sbagliano spesso, pensando che la track che suoni è in formato flac.
Complimenti Smile
Addirittura tu riesci a notare le differenze in auto, viaggiando con il motore a 2000rpm.. poi spiegami come fai

https://www.npr.org/sections/therecord/2...io-quality


Ahahahahahahaha dai facciamo i seri per un minito.
Io non discuto la mediocre qualità di un mp3 a 320k  che per comodità è utile, io stesso ho qualche cd mp3 da usare nei lunghi viaggi, ma prendendo in esame un ascolto da fermo ad auto spenta, perchè i confronti si fanno così, premesso che sei tu e non io a dire che  trovo differenze tra mp3 e cd wav a 2000giri di motore mentre viaggio ( la mia auto a 2000 giri è praticamente ferma tra l'altro)  perchè ripeto, i confronti che faccio e che riporto sono fatti solamente ad auto ferma e spenta, che non ci vuole un genio a capirlo tra l'altro ma vabè sorvoliamo... perchè sei ostinato a credere a certe cose scritte online?
Tornando al discorso dac, che hai ignorato in pieno, e magari ti rendi conto della tua ignoranza. Siamo scemi noi o chiunque altro lo ha acquistato ed usato come si deve, con catea audio a valle adeguata in modo da saggiare a pieno la lettura 196khz/24 bt con  uno o più dac in cascata/ pre/ finale separati, oppure tu... che oltre ad averlo acquistato, l'hai usato nel peggiore dei modi facendolo suinare come sorgente, e oltretutto hai fatto un confronto pressocchè inutile con una sorgente molto ben suonante come la cz703? Paragonando tra l'altro un dac a 1 bt della cz contro il 24bt bwrrbrown del fiio?

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk

Ma tu stai paragonando statistiche davide, come fai a parlare di un dispositivo che non hai mai provato di persona? Allora significa che anche un dac da 30€ che supporti il formato loseless sia sempre meglio del cz.
Se il tuo impianto l'hai progettato sul fatto che per sentire a pieno il beneficio del formato flac, tenendola ferma, dovresti fare un controllo urgente ,  a parer mio.
Altrimenti tra un file a 320kbps e un file flac, in auto, viaggiando a 50-60kmh, o in autostrada, non c'è nessuno che riesce a notare la differenza, perchè ci sono altri rumori esterni ed interni, che quei 2khz in piu' del tuo flac rispetto al 320kbps che arriva a 20khz, te li scordi.
Se non riesci a capire neanche questo, te lo spiego in un altra lingua.
Il discorso sarebbe esatto il tuo, se come nel mio caso, avendo l'impianto in casa, senza alcun rumore esterno, il totale silenzio, riesco a notare benissimo la differenza tra un flac e un 320kbps.
Insomma metti pure i flac in auto, ma tanto per dire "i miei file sono tutti in formato loseless" , pur non potendo perceprire la differenza. (con l'auto che viaggia ovviamente, perchè solamente la tu usi l'impianto con l'auto ferma e basta a quanto dici)
Rispondi

#33
Ma stai paragonando un dac ( che non suona, converte e basta) ad un elettronica ben suonante, è questo in punto stai paragonando un ferrari ( cz703) ad un motote 10.000 da 2000 cavalli ( dac fiio), se presi nell'insieme, la ferrari corre, il motore da 2000cv senza macchina stà fermo. Tu devi paragonare tutto l'insieme possibile che sia così difficile? Il dac della cz è a 1bt, quello del fiio è 24bt di ottima fattura, ma poi il fiio ha uno stadio pre di merda, contro uno stadio pre bensuonante della cz
È così difficile? io sono il primo a stimare la cz, che per 200 euro e un'ottimo acquisto a chi deve riprodurre cd e utilizzare filtri passivi.
Dì la verità, era buona almeno Maria?

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
Rispondi

#34
(06-12-2017, 23:58 )Davide.HZ Ha scritto: Ma stai paragonando un dac ( che non suona, converte e basta) ad un elettronica ben suonante, è questo in punto stai paragonando un ferrari ( cz703) ad un  motote 10.000 da 2000 cavalli ( dac fiio), se presi nell'insieme, la ferrari corre, il motore da 2000cv senza macchina stà fermo. Tu devi paragonare tutto l'insieme possibile che sia così difficile? Il dac della cz è a 1bt, quello del fiio è 24bt di ottima fattura,  ma poi il fiio ha uno stadio pre di merda, contro uno stadio pre bensuonante della cz
È così difficile?  io sono il primo a stimare la cz, che per 200 euro e un'ottimo acquisto a chi deve riprodurre cd e utilizzare filtri passivi.
Dì la verità, era buona almeno Maria?

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk

Io il tuo discorso l'ho capito caro davide, sei tu che ancora non capisci che in macchina, viaggiando, non riesci a notare la differenza, e si sta parlando di file e non di dac da almeno 2 pagine. Paghi 380€ per avere la possibilità di riprodurre i file flac e non puoi comunque sentire la differenza per varie problematiche del car-audio.
Mi ricordi un mio amico, che vendeva aulin al posto della coca.. e la gente ritornava da lui, perchè secondo loro era buonissima. Big Grin Big Grin Big Grin
Rispondi

#35
Ho letto tutta la discussione è noto che ci sono cose giuste!
1) è vero che la maggior parte dei soggetti non riesce notare differenze tra un mp3 è un flac a 16/44.1, qualche anno addietro è stata fatta la prova/test su un campione di persone comuni/non audiofili e si evinceva questo dato! Fonte "Neil Young CEO della Pono".
2) è vero che tu hai fatto delle prove e hai riscontrato i dati che esponi, Ma sono dati soggettivi. Nessuno contesta le prove che hai fatto, si può solo contestare il tuo grado di conoscenza del brano ascoltato!

Lo conosci bene? Conosci ogni sfumatura? Lo hai ascoltato in diversi impianti anche home di un certo spessore?

Questo è un forum dove ognuno porta la propria conoscenza, chi più chi meno, ma è sempre soggettiva.
A me piace il bianco, a te nero, a Davide giallo, sono solo gusti personali.
Ci si confronta con tutti e si prendono spunto per fare nuove prove o ascolti.

Ti porto una piccola esperienza personale in modo da farti capire la differenza tra una persona comune e una persona con orecchio allenato.

Da poco sono andato ad ascoltare delle cabasse io2 ed ero con mia moglie, abbiamo ascoltato per una mezz'ora tutti brani che conosco un pochino, brani che ascoltato solo qualche volta " qualche migliaio di volta ". Mi sono piaciute molto e anche a mia moglie.
Poi gli ho chiesto di ascoltare le eole 3 e ho ascoltato gli stessi bravi, io e il venditore abbiamo notato un netto peggioramento mentre mia moglie mi guardava e non sentiva nessuna differenza, per lei suonavano bene entrambi, per lei erano uguali! Questo per farti capire che la differenza la nota chi ha un orecchio allenato o chi conosce bene il brano, la maggior parte della gente vuole bassi pompati e volumi alti.
Purtroppo in questo forum, ma anche in altri di audiofili, la gente ha orecchi allenati e sente la pietra incastrata sul battistrada mentre guidi a 150 all'ora"mi raccomando rispettiamo i limiti di velocità "e lo la musica alta, e fidati che è così, e sai quale è il motivo?
Perché i "malati di mente" come noi ascoltato un brano milioni di volte e quindi conoscono ogni sfumatura!

Scusate se sono stato lungo, effettivamente mi fanno anche male le dita a scrivere con lo smartphone, ma era giusto dare una spiegazione, siamo qui per aiutarci e confrontarci!
Poi ogni uno di noi a casa/macchina sua fa quello che vuole.
Scusate ancora

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
Sorgente: Alpine 7939 mod + pre-amp artigianale 2 telai
Amplificatore: Genesis dual mono mod
Wf: focal 6w2 --crossover passivo-- Tw: Scan speak D3004/602000
Amplificatore sub: Orion 225
Subwoofer: Proel flash 300 in cassa da circa 45 litri
Rispondi

#36
(07-12-2017, 00:09 )guttadax Ha scritto: Ho letto tutta la discussione è noto che ci sono cose giuste!
1)  è vero che la maggior parte dei soggetti non riesce notare differenze tra un mp3 è un flac a 16/44.1, qualche anno addietro è stata fatta la prova/test su un campione di persone comuni/non audiofili e si evinceva questo dato! Fonte "Neil Young CEO della Pono".
2) è vero che tu hai fatto delle prove e hai riscontrato i dati che esponi, Ma sono dati soggettivi. Nessuno contesta le prove che hai fatto, si può solo contestare il tuo grado di conoscenza del brano ascoltato!

Lo conosci bene? Conosci ogni sfumatura? Lo hai ascoltato in diversi impianti anche home di un certo spessore?

Questo è un forum dove ognuno porta la propria conoscenza, chi più chi meno, ma è sempre soggettiva.
A me piace il bianco, a te nero, a Davide giallo, sono solo gusti personali.
Ci si confronta con tutti e si prendono spunto per fare nuove prove o ascolti.

Ti porto una piccola esperienza personale in modo da farti capire la differenza tra una persona comune e una persona con orecchio allenato.

Da poco sono andato ad ascoltare delle cabasse io2 ed ero con mia moglie, abbiamo ascoltato per una mezz'ora tutti brani che conosco un pochino, brani che ascoltato solo qualche volta " qualche migliaio di volta ". Mi sono piaciute molto e anche a mia moglie.
Poi gli ho chiesto di ascoltare le eole 3 e ho ascoltato gli stessi bravi, io e il venditore abbiamo notato un netto peggioramento mentre mia moglie mi guardava e non sentiva nessuna differenza, per lei suonavano bene entrambi, per lei erano uguali! Questo per farti capire che la differenza la nota chi ha un orecchio allenato o chi conosce bene il brano, la maggior parte della gente vuole bassi pompati e volumi alti.
Purtroppo in questo forum, ma anche in altri di audiofili, la gente ha orecchi allenati e sente la pietra incastrata sul battistrada mentre guidi a 150 all'ora"mi raccomando rispettiamo i limiti di velocità "e lo la musica alta, e fidati che è così, e sai quale è il motivo?
Perché i "malati di mente" come noi ascoltato un brano milioni di volte e quindi conoscono ogni sfumatura!

Scusate se sono stato lungo, effettivamente mi fanno anche male le dita a scrivere con lo smartphone, ma era giusto dare una spiegazione, siamo qui per aiutarci e confrontarci!
Poi ogni uno di noi a casa/macchina sua fa quello che vuole.
Scusate ancora

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

Quello che hai scritto è perfettamente esatto, ma come hai detto anche tu, a 120kmh, o in città tra traffico ecc, sei concentrato (spero) a guidare , e non di certo a sentire ogni minimo particolare.
Quindi nell'insieme, e nella condizione di sopra, il file a 320 va piu' che bene.
Io ho l'impianto in casa, e le differenze riesco a notarle, semplicemente perchè in casa, in totale silenzio, assenza di vibrazioni, e dove hai due woofer davanti a te, è molto piu' facile, notare la differenza.
Rispondi

#37
Condivido in toto Guttadax, Io ci metterei dentro anche la differenza tra auto ed auto... se hai una carriola, a 120 km/h è chiaro che senti solamente rumori esterni, se prendi una buona auto, a 120km/h udirai rumori esterni pari tra i 50 ed i 60 db,che sono prsticamente quasi nulli.
Poi se non ci fossimo ricordati, che l'insonorizzazione in auto è fondamentale, e non si insonorizzano solamente le portiere, ma l'intero abitacolo con fogli smorzanti e isolanti, passaruita e vano motore compresi, e torniamo all'installazione e trattamento ambiente, che è il 70% del sistema e che aumenterà questa sottilissima differenza ( a tuo dire) tra mp3 a 320k ed un qualsiasi cd wav 16/48, e che qualsiasi cosa bisogna saperla usare e farla rendere al massimo.
Comunque dai, 2 risate ce le siamo fatte, ora torna in te e rassegnati all'aulin, che l'amico tuo c'ha capito tutto dalla vita

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
Rispondi

#38

sei concentrato (spero) a guidare , e non di certo a sentire ogni minimo particolare.

[/quote]

Purtroppo capita che se trovo il passaggio che mi piace molto mi concentro solo sull'ascolto!! Però è solo pochi secondi, lo giuro !!
Io da un po' a questa parte non uso mp3 perché anche se viaggio noto la differenza, ma ti ripeto che la noto perché conosco bene il brano, l'ho ascoltato molto in auto, casa, cuffia ecc..
Non mi esprimo sulla sfida fiio vs cz perché non li ho provati, che poi di che fiio parliamo x1/x3/x5?
Se vai sul 3d di Bioss puoi leggere come lui ha fatto il confronto, potresti prendere spunto e fare le stesse prove e fare ascolti con altri amici con orecchio un po' allenato per fare confronti diretti e poi ci si confronta qui sul forum!
Nessuno ha la verità assoluta " solo Bebo Moroni" in campo audio.
Sono solo pareri personali, ogni orecchio e diverso. I paragoni si fanno con cose che si possono paragonare.
Una Ferrari e una maybach non si paragonano!!

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
Sorgente: Alpine 7939 mod + pre-amp artigianale 2 telai
Amplificatore: Genesis dual mono mod
Wf: focal 6w2 --crossover passivo-- Tw: Scan speak D3004/602000
Amplificatore sub: Orion 225
Subwoofer: Proel flash 300 in cassa da circa 45 litri
Rispondi

#39
Ma comunque, gli ascolti e le differenze si fanno ad auto ferma e spenta,
anche nelle gare SQ sei fermo...  Wink

C'è anche chi fa 2 tarature, una ad auto spenta ed una in movimento... dsp permettendo...
Dario : sicily

Home
NAD C 538
Teac UD 301
Abola Envidia Classe A20
Dali Spektor 2
Rispondi

#40
(07-12-2017, 00:31 )Davide.HZ Ha scritto: Condivido in toto Guttadax, Io ci metterei dentro anche la differenza tra  auto ed auto... se hai una  carriola, a 120 km/h è chiaro che senti solamente rumori esterni, se prendi una buona auto, a 120km/h udirai rumori esterni pari tra i 50 ed i 60 db,che sono prsticamente quasi nulli.
Poi se non ci fossimo ricordati, che l'insonorizzazione in auto è fondamentale, e non si insonorizzano solamente le portiere, ma l'intero abitacolo con fogli smorzanti e isolanti, passaruita e vano motore compresi, e torniamo all'installazione e trattamento ambiente, che è il 70% del sistema e che aumenterà questa sottilissima differenza ( a tuo dire) tra mp3 a 320k ed un qualsiasi cd wav 16/48, e che qualsiasi cosa bisogna saperla usare e farla rendere al massimo.
Comunque dai, 2 risate ce le siamo fatte, ora torna in te e rassegnati all'aulin, che l'amico tuo c'ha capito tutto dalla vita

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk

Ci sono diversi post, in giro sui forum, in inglese, che affermano che la maggior parte delle persone ( e non nel car-audio, ma addirittura con le cuffie) non riescono a percepire la differenza.
Tu invece davide ci riesci in auto.. rassegnati credimi, è tutto nella tua testa e non nelle tue orecchie Big Grin
Rispondi



Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)

Powered by MyBB, © 2002-2022 iAndrew & Melroy van den Berg.