Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Impianto su giulietta
#11
Grazie della risposta. Beh vorrei non spendere molto ma il giusto e con un suono che mi aggrada. Allora farò così ma voglio collegare il due vie separato usando tutti i canali dell'autoradio. Come posso fare per il crossover? Poi se non dovesse bastare integro con sub e ampli
Rispondi

#12
(08-08-2019, 02:59 )Senza benza Ha scritto: Grazie della risposta. Beh vorrei non spendere molto ma il giusto e con un suono che mi aggrada. Allora farò così ma voglio collegare il due vie separato usando tutti i canali dell'autoradio. Come posso fare per il crossover? Poi se non dovesse bastare integro con sub e ampli.
Puoi provare a collegare il crossover del kit solo sul tweeter e sul woofer ci aggiungi un'induttanza. Anche una 0.33 mH potrebbe andare bene
Alpine 193bt
Ampli Zapco ST-5X
Audison AV6.5 - Audison Av 1.1
Sub Phase Linear Aliante 15 SE Ltd
Rispondi

#13
Il crossover non ne risente vero? Linduttanza la collego in serie sul positivo?
Rispondi

#14
L' amplificazione delle sorgenti sono comunissime amplificazioni btl, per cui in quanto a watt erogati cambia poco o nulla dall'utilizzare tutti e 4 i canali o solamente i 2 del fronte, discorso diverso è quello del poter utilizzare differentemente ed indipendentemente i ritardi temporali per ogni via qual'ora tu prendessi una sorgente che ne è dotata, a quel punto converrebbe utilizzare tutte e 4 le uscite per amplificare singolarmente ogni via, altrimenti non ne vale la pena.
Se proprio vuoi però, va benissimo inserire una bobina del valore che ti è stato consigliato, in serie al positivo dei mediobassi, o meglio ancora per non dissipare troppi watt, sarebbe più opportuno bilanciare il filtro tra positivo e massa, per cui serve dividere a metà il valore della bobina a 0.15 mh rispetto i 0.33mh ed utilizzarne 2 per ogni ramo così che si sommino a 0.3mh, poste rispettivamente una sul positivo ed una sul negativo per ogni woofer; così facendo bilanci il filtro e dissipi meno watt e l'amplificazione lavora in maniera migliore, il che è già di suo un amplificazione non proprio esoterica. Per quanto riguarda il filtro originale in dotazione del kit andrebbe visionato e verificato se il progetto prevede che i rami interagiscono tra loro sfruttando la bobina mobile dei driver posti in parallelo tra loro ( discorso complesso ) ma trattandosi di un kit entry level al 90% avranno progettato 2 rami indipendenti con filtri del 1°, al massimo 2°sul tw e 1° ordine sul woofer, per cui teoricamente non comporta nulla utilizzare il crossover con il solo tw collegato, tu però per stare tranquillo, misura la Resistenza dei woofer, acquista 2 resistenze di pari valore e inseriscile collegando i reofori al posto dei woofer sui morsetti del crossover.

Inviato dal mio SM-A520F utilizzando Tapatalk
Rispondi

#15
Ero convinto valesse la pena a livello di potenza usare tutti e 4 i canali per solo il fronte ma a questo punto lascio stare allora...
Come kit cosa prendo classico Monza?
Rispondi

#16
(08-08-2019, 19:03 )Davide.HZ Ha scritto: L' amplificazione delle sorgenti sono comunissime amplificazioni btl, per cui in quanto a watt erogati cambia poco o nulla dall'utilizzare tutti e 4 i canali o solamente i 2 del fronte, discorso diverso è quello del poter utilizzare differentemente ed indipendentemente i ritardi temporali per ogni via qual'ora tu prendessi una sorgente che ne è dotata, a quel punto converrebbe utilizzare tutte e 4 le uscite per amplificare singolarmente ogni via, altrimenti non ne vale la pena.
Se proprio vuoi però, va benissimo inserire una bobina del valore che ti è stato consigliato, in serie al positivo dei mediobassi, o meglio ancora per non dissipare troppi watt, sarebbe più opportuno bilanciare il filtro tra positivo e massa, per cui serve dividere a metà il valore della bobina a 0.15 mh rispetto i 0.33mh ed utilizzarne 2 per ogni ramo così che si sommino a 0.3mh, poste rispettivamente una sul positivo ed una sul negativo per ogni woofer; così facendo bilanci il filtro e dissipi meno watt e l'amplificazione lavora in maniera migliore, il che è già di suo un amplificazione non proprio esoterica. Per quanto riguarda il filtro originale in dotazione del kit andrebbe visionato e verificato se il progetto prevede che i rami interagiscono tra loro sfruttando la bobina mobile dei driver posti in parallelo tra loro ( discorso complesso ) ma trattandosi di un kit entry level al 90% avranno progettato 2 rami indipendenti con filtri del 1°, al massimo 2°sul tw e 1° ordine sul woofer, per cui teoricamente non comporta nulla utilizzare il crossover con il solo tw collegato, tu però per stare tranquillo, misura la Resistenza dei woofer, acquista 2 resistenze di pari valore e inseriscile collegando i reofori al posto dei woofer sui morsetti del crossover.

Inviato dal mio SM-A520F utilizzando Tapatalk

Ragazzi mi è arrivato a casa da un amico un vecchio sub Pioneer ts-wx80 (250w max) e l'amplificatore macrom 42.21. Provati al volo e funziona, che dite intanto monto questo e poi faccio l'anteriore? Che kit cavi consigliate considerando la potenza bassa?
Rispondi



Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Impianto audio Renault megane 3 station wagon smoe 0 2 27-11-2022, 04:39
Ultimo messaggio: smoe
  Impianto Bose Lancia Delta 844 acesaretti 10 11.046 07-02-2022, 20:35
Ultimo messaggio: Antonio81fg
  Impianto di Davide su alfa Giulia davi5193 54 14.692 14-01-2022, 03:56
Ultimo messaggio: Hripi
  Il mio primo impianto su Clio 4 Iravip 84 19.965 30-12-2021, 08:14
Ultimo messaggio: montanog93
Wink Nuovo impianto Golf 7.5 gabrus68 1 627 04-10-2021, 16:43
Ultimo messaggio: Agapito Malteni

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)

Powered by MyBB, © 2002-2024 iAndrew & Melroy van den Berg.